Cosa è Montessori?

Principi di base

Maria Montessori

Materiali scientifici

L’adulto

Curricolo Montessori

La Dr.ssa Maria Montessori sviluppò, durante la prima metà del XX secolo, un metodo educativo dallosservazione scientifica dei bambini: le loro differenti fasi di sviluppo durante la vita, le loro potenzialità, i loro interessi e le loro capacità. Questo metodo educativo è stato avvalorato durante gli anni dalle ricerche scientifiche e neuroscientifiche che corroborano che gli elementi che compongono l’educazione Montessori sono i più adeguati per un apprendimento sano ed olistico.

L’impatto del movimento nell’apprendimento:

Il movimento significativo è un aiuto all’apprendimento e migliora la capacità di retenzione dei concetti; l’uso delle mani è un magnifico canale di entrata dell’informazione al cervello.

La scelta e il controllo percepito:

Qualsiasi apprendimento è più profondo e facile quando noi persone scegliamo quello che apprendere e possiamo monitorare il suddetto apprendimento.

I premi e la motivazione estrinseca interferiscono nell’apprendimento:

È la motivazione intrinseca della persona che è positiva e che dobbiamo incentivare.

Apprendere dai compagni e compagne facilita la comprensione:

Il dialogo tra compagni e compagne è una chiave molto potente per ambedue le parti, tanto per quella che apprende come per quella che insegna.

Contesti significativi dell’apprendimento:

Qualsiasi tema accademico può essere trattato in maniera significativa in modo da migliorare l’intensità di quanto appreso.

L’educazione deve incentivare soprattutto lo sviluppo delle nostre funzioni esecutive:

(Pianificare, decidere, immaginare, autocorreggersi, avere autoscoscienza o scegliere strategie e altre ancora); ciò è possibile solo con la pratica reale di queste abilità.

Ordine nell’ambiente (físico, temporale, ecc…)

aiuta a costruire una mente ordinata.

Tra i molti elementi

che compongono l’educazione Montessori c’è l’importanza dell’ordine fisico per costruire un ordine mentale o l’importanza dell’eliminazione dello stress. Tali elementi sono già stati considerati come essenziali per uno sviluppo sano ed equilibrato.